cat-716559_1280 (1)

 

Cosa rende un giocattolo attraente agli occhi del gatto?

Sicuramente non la marca, nè il costo. Anzi, spesso acquistiamo giochi costosi e bellissimi (ai nostri occhi) che non vengono degnati di uno sguardo felino. Poi un oggetto banale e inaspettato viene amato alla follia. Vi è mai capitato?

Ettore e la Sissi ad esempio si divertono con degli oggetti assurdi, che mai assocereste nella vostra mente a dei giochi per gatti come la pasta secca, le palline di carta stagnola, i tappi delle bottiglie, le castagne.

Ma cosa trasforma questi oggetti banali in giochi per gatti irresistibili?

Il movimento

Il gatto durante il gioco simula le sue attività di predazione. E le prede in natura si sa, si muovono. Di conseguenza tutto ciò che che rotola e che si muove suscita il loro interesse.

Il filiforme

Nastri, nastrini, lacci delle scarpe….ricordano ai nostri gatti le code di roditori e dei piccoli rettili che cacciano in natura.  Diventano irresistibili soprattutto quando li facciamo scomparire sotto tappeti o dietro cuscini per poi farli riapparire improvvisamente.

gioco gatto

L’odore

Molti giochi sono dotati al loro interno di catnip: questo per molti gatti diventa un’attrattiva olfattiva molto forte. Il catnip infatti è un’erba essiccata che emana un odore molto simile a quello della menta capace di stimolare i sensi dei gatti. La reazione è molto soggettiva: Ettore ad esempio li adora mentre la Sissi resta indifferente. Anche gli oggetti che portate da fuori, come ghiande, castagne o foglie sono molto interessanti per i nostri amici perchè sono un concentrato di odori estranei e quindi tutti da conoscere.

Il tessuto

Spesso viene sottovalutato ma anche il tessuto ha la sua importanza. Ad esempio i giochi in crochet o in tessuti ruvidi tendono ad essere molto amati dai gatti in quanto riescono a fare grip con le unghie durante le loro attività e questo stimola ancora di più i loro movimenti e le loro reazioni.

 

Tempo fa in un post sulla nostra pagina Facebook alcuni gattari mi hanno confessato che anche i loro gatti amano giocare con oggetti stranissimi: fagiolini verdi, dadi, mollette.

Gattari a questo punto sono curiosa: invece qual’è l’oggetto più strano con cui giocano i vostri gatti?

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.