E7M_9579

Tutti noi, me compresa, siamo abituati a pensare ai gatti divisi in due grandi categorie: i gatti randagi e i gatti che vivono in casa. Eppure ci sono molti gatti che vivono una situazione di mezzo: gli ex randagi che hanno scelto come nuova dimora un negozio o un esercizio commerciale.

Ve ne avevo già parlato, a proposito di Nando, il gatto giornalaio. Ma in questi giorni insieme alla mia amica e fotografa Marianna sono andata a trovare e fotografare molti altri gatti At-Work, come li chiama lei nel suo progetto che parla proprio di questo, dei “gatti lavoratori”.

Presto ve li farò conoscere anche io ma due di loro meritano un racconto a parte perchè la loro storia mi ha davvero colpito: sono Nappone e Giulietta. Questi due mici meravigliosi vivono nella Tappezzeria gestita da Marco ad Altopascio, in provincia di Lucca.

Nappone gatto tappezziere

Giulietta gatto tappezziere

Nappone è un micione simpaticissimo di 6 anni circa: la sua vita è cominciata in salita perchè è stato abbandonato da una famiglia straniera quando sono dovuti tornare nel loro paese d’origine. Nappone ha così vissuto in strada e non deve aver avuto delle belle esperienze, come ci racconta Marco che lo ha salvato. Veniva spesso “bullizzato” dagli altri mici della zona e probabilmente è stato infastidito anche da qualche “umano”. Marco allora ha deciso di accoglierlo nel suo negozio, dandogli un riparo, cibo ma soprattutto compagnia ed amore

Nappone gatto tappezziere

Nappone gatto tappezziere

Nappone è FIV positivo e quindi non poteva essere inserito nella vita famigliare di Marco che tra l’altro ha già un’altra micia, Pandora, che ha una sua pagina facebook. Insieme a Nappone Marco ha accolto nel suo negozio anche Giulietta, una vecchietta dolcissima non vedente.

Giulietta gatto tappezziere

Giulietta gatto tappezziere

L’amore che Marco ha nei confronti di questi due gatti è qualcosa che va aldità della semplice accoglienza: li considera gatti suoi a tutti gli effetti. Ci confessa che il 2017 è stato un anno difficile dal punto di vista lavorativo. Essere un tappezziere di provincia non è facile soprattutto con la concorrenza spietata di colossi come Ikea e altri supermercati di grande distribuzione. Stava per chiudere ma ha deciso di tenere aperta l’attività esclusivamente per continuare a dare un luogo, una casa speciale, a Nappone e alla sua Giulietta.

Se non è amore questo….

Nappone gatto tappezzieremarco tappezziere con i mici

Per rimanere in contatto con lui, conoscere i suoi prodotti e vedere le foto che pubblica di Nappone e Giulietta questa è la sua pagina Facebook. Tra l’altro mi permetto di segnalarvi delle cucce MERAVIGLIOSE fatte da Marco con materiale di riciclo, sia per cani di piccola taglia che per gatti. Sono pezzi unici di artigianato. Non so voi, ma io le trovo semplicemente stupende. Sono disponibili in due colori, rossa con la cornice bianca e nera con la cornice argentata. Ma sono personalizzabili quindi eventualmente contattatelo senza problemi: sono sicura che saprà esaudire ogni desiderio del vostro micio.

nappone gatto tappezziere

Nappone gatto tappezziere

 

Giulietta gatto tappezziere

Ve lo convesso, io di questo negozio mi sono davvero innamorata….è un luogo dove si respira bellezza ed amore. Consigliatissimo per tutti voi amici gattari sia della Toscana che non. Merita davvero una visita.

Nappone gatto tappezziere

 

6 commenti a: Marco, il tappezziere che lavora con i gatti

  1. Annamaria

    Che brava persona .

    • Elena

      davvero tanto.

      • Marco

        Troppo buona Elena <3

    • Marco

      Grazie Annamaria <3

  2. Milena

    Meraviglioso! Mi sono davvero commossa e spero che tu, caro Marco, abbia tutta la fortuna che merita un cuore tanto grande!

    • Elena

      lo spero tanto anche io, se lo merita davvero!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *