L’Associazione Amici di Chicco nasce dalla mente offuscata dal pelo di gatto di due persone, me e mio marito Francesco, ma soprattutto nasce da un grande dolore.
Il dolore della perdita di uno dei nostri gatti, Chicco appunto, vissuto per tanti anni al gattile e che poi, poco dopo la nostra adozione, ci ha lasciato. Questo Blog e questa Associazione nascono dunque in sua memoria, con l’intento di far capire alle persone che andare nei gattili ad adottare dei gatti adulti è MERAVIGLIOSO. Perché esistono tanti pregiudizi sui gatti: uno su tutti? “se lo prendo cucciolo si abitua meglio e si affeziona di più”. FALSISSIMO. Anche i gatti adulti ed anziani si abituano molto bene alla vita domestica, sono più tranquilli e vi saranno per sempre riconoscenti di aver dato loro una seconda chance. Questo dunque il tema cardine di questo blog, intorno al quale ruoteranno tanti altri argomenti alcuni più leggeri, altri più impegnativi.I contenuti sono quasi tutti di Elena, la catblogger della situazione. Amante dei gatti, dei social network, del colore rosa e dell’inverno. La puoi trovare quasi sempre sul suo divano, con una tazza di thè in mano, il computer acceso davanti e un gatto sulle ginocchia.Le foto e la gestione del sito sono opera di Francesco, informatico per professione, gattaro per passione, fotografo per diletto.

Chicco
Il nostro gatto Chicco, ispiratore dell’associazione