IMG_3907

 

Con Senior Cats si intendono tutti i gatti che hanno superato indicativamente i 10 anni di età.

Da questa età in poi i nostri gatti entrano ufficialmente nella fase della senilità e ci sono delle accortezze in più da tenere presenti per garantirgli di trascorrere una vecchiaia più che felice. Ovviamente non tutte sono da applicare nel medesimo istante. Sta a noi, che ci viviamo insieme, osservarli e capire i loro bisogni.

La mobilità

Le distanze in altezza e i salti, anche quelli che il tuo micio ha sempre fatto agevolmente, come quelli per saltare sulla poltrona o sul letto, possono improvvisamente diventare faticosi. In commercio esistono delle scalette o delle rampe per animali anziani. In alternativa ti puoi ingegniare con dei cuscini posti a mò di scaletta. Occorre anche stare attenti al posizionamento delle ciotole e della lettiera. Assicuriamoci che siano posizionati il luoghi bassi e facilmente accessibili. La lettiera potrebbe essere utile sostituirla con quelle a sponde basse.

Il riposo

Durante questa fase della vita è importante assicurarci che in ogni stanza della nostra casa ci sia una cuccia comoda dove il nostro gatto può sostare e riposarsi. Per un gatto anziano dover stare seduto o accucciarsi su un pavimento  anche per un breve periodo di tempo può essere doloroso. Garantiamogli la possibilità di poter stare comodo in ogni stanza della casa, soprattutto accanto a noi.

L’alimentazione

Anche l’alimentazione, piano piano, anche dietro suggerimento veterinario, dovrà essere modificata. I gatti anziani hanno esigenze specifiche e occorrerà prestare attenzione anche alla consistenza: i gatti anziani infatti potrebbero aver difficoltà nella masticazione. In commercio esistono molti prodotti specifici per gatti anziani.

gatto anziano

I bisogni affettivi e cognitivi

Nei gatti anziani i bisogni affettivi e di protezione generalmente aumentano. Un gatto anziano diventa spesso più sedentario, più coccolone e ricerca più attivamente il contatto fisico. Tuttavia, anche se con modalità diverse i gatti anziani mantengono inalterato il loro bisogno di svago e di divertimento. Non smettiamo mai di stimolarli con nuove scoperte e nuovi giochi.

La salute

Molte linee guida suggeriscono una visita di controllo dal veterinario 1 o 2 volte all’anno. La frequenza dipende molto dalla tipologia di gatto (se si stressa molto negli spostamenti oppure no) e dallo stato di salute. Tuttavia delle analisi di routine e una visita di controllo annuale sono opportune farle dopo una certa età. Alcune patologie, se curate in tempo, possono aiutare il vostro micio a vivere meglio e più a lungo.

Le risorse

Siamo abituati ad associare la vecchiaia ad un periodo brutto, pieno di problemi e sostanzialmente poco gratificante dell’esistenza. Eppure le adozioni di Senior Cats presentano molti vantaggi rispetto ai cuccioli: sono più gestibili e più tranquilli. Inoltre i gatti anziani sono capaci di una tenerezza e una dolcezza indicibili, che solo chi ha provato la loro compagnia può testimoniare. Allora, non fatevi spaventare.  I gatti, anche se non più giovanissimi, hanno tante risorse. E soprattutto hanno tanto amore da dare.

 

Andate in un gattile e adottate un gatto anziano.

4 commenti a: I meravigliosi Senior Cats: piccoli accorgimenti per vivere felici con un gatto anziano

  1. Tomaso

    Cara Elena, sicuro che te ne capisci molto dei gatti, e tutti ti ringrazieranno dei buoni consigli.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    • Elena

      ma grazie a te!

  2. Nina

    Fortunatamente la mia micetta,nonostante i suoi 13 anni,non ha problemi di arrampicate e salti, ha a disposizione cucce a tutte le altezze o meglio,praticamente in casa ci sono solo ceste e cuscini per lei!
    Coccolona lo è sempre stata, però,concordo con te,ora è super coccolona e mi riempie di bacini.
    Ed hai perfettamente ragione,anche se agė, rimangono ugualmente meravigliosi,di più!
    Buona serata

    • Elena

      ciao Nina! un abbraccio a te e un grattino speciale alla tua 13enne! :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.