Organizzare una caccia al tesoro al croccantino per il proprio gatto? No non sono pazza. E non è nemmeno un gioco fine a se stesso: si tratta di un  allenamento importantissimo per l’istinto di caccia del gatto, fondamentale per i mici di appartamento.

In natura infatti il gatto passa le sue giornate a cacciare e a procurarsi le prede: fiuta, si apposta, si ingegna, aspetta, colpisce.

gatto predatore

Per i gatti di appartamento, con il cibo nella ciotolina sempre disponibile questo meccanismo viene soppresso a volte creando una condizione di stress nel gatto (oltre che di noia). Molti comportamentisti consigliano dunque di allestire una piccola caccia del tesoro per i gatti per risvegliare in lui il suo istinto di caccia.

Come fare? è relativamente semplice, ora vi spiego come, perchè ci sono diversi metodi.

 

La caccia al tesoro

Si possono usare dei semplici croccantini oppure degli snack con carne o pesce disidratati. La cosa essenziale è che sia cibo secco ossia cibo che non emani cattivo odore. Si nascondono dei piccoli mucchietti di croccantini o il singolo snack in luoghi diversi della casa e di non facilissimo accesso: tipo sotto il letto, sotto il divano, dietro le tende. Il gatto andrà in giro per l’appartamento a scovare la sua “preda”. Ovviamente di volta in volta occorre cambiare luogo. Mi raccomando di scalare il cibo utilizzato per la caccia al tesoro da quello della razione giornaliera (occhio alla attenti alla dieta!)

gatto dietro la tenda

Le Snackball

Si acquistano nei negozi specializzati: non sempre le hanno disponibili ma online è possibile trovarle a pochi euro. Sono delle palline in plastica forate ed apribili dove dentro possiamo mettere dei croccantini o dei piccoli snack. Il micio, facendola rotolare favorirà la fuoriusciuta dei croccanti.  L’utilizzo di questa pallina simula praticamente il gioco che i gatti fanno con la loro preda. E’ un di gioco d’intelligenza con diversi gradi di difficoltà e serve per stimolare la destrezza del gatto. E’ molto utile quando siete fuori di casa per molte ore oppure durante le ore notturne. Tiene impegnato il gatto e lo ciba nello stesso tempo.

snackball gatto

 

Se volete le snackball si possono fare anche in casa. Basta  un rotolo di carta igienica finita e un paio di forbici. Si taglia il cartone a strisce e si incastrano i cerchi. Et voilà.

snackball gatto

I giochi di intelligenza

Esistono dei giochi di intelligenza e di stimolazione cognitiva per gatti che si chiamano Senses Cat Toy. Io ho provato la torre di croccantini e l’ho acquista su Zooplus: avete presente quando i gatti si piazzano davanti ai muri aspettando la lucertolina che si infila tra un mattone e l’altro? ecco la torre assolve a questa funzione. In pratica funziona da distributore di crocchette e gioco d’intelligenza in un colpo solo. Stimola l’attività fisica e mentale del gatto e lo tiene occupato a lungo. Presenta 3 livelli di difficoltà ed è ottimale anche per i gatti che hanno la tendenza a mangiare voracemente.

Senses Cat Toy

Hagen Catit Senses 2.0 Food Tree

Hagen Catit Senses 2.0 Food Tree

Hagen Catit Senses 2.0 Food Tree

Hagen Catit Senses 2.0 Food Tree

 

Insomma vi ho convinto che non sono del tutto pazza? E adesso che la caccia al tesoro inizi! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *