cat-1548174_1280

 

Avere una casa a misura di micio significa soprattutto due cose:

1- evitare che il gatto ci combini disastri domestici

2- avere un gatto felice

Infatti uno dei pregiudizi più duri a morire sui gatti è che siano animali solitari. Inoltre il fatto che non hanno bisogno di un accudimento continuo come i cani e che non devono essere “portati fuori” spinge le persone a pensare che il gatto da solo in un appartamento abbia bisogno solo di cibo, acqua e lettiera pulita.

Niente di più sbagliato.

I gatti in natura sono animali molto attivi e passano gran parte del loro tempo a cacciare prede, arrampicarsi sugli alberi, trovare dei nascondigli e marcare il territorio.

I nostri appartamenti, nonostante le mille comodità, non sono il loro territorio e non hanno per loro nessun tipo di stimolo. Per mettersi nei panni del nostro micio immaginiamo di essere costretti a vivere chiusi in casa senza avere la possibilità di leggere un libro, guardare la tv o navigare su internet. Dopo un po’ ci annoieremmo a morte. Ed è proprio quello che succede ai nostri amici miao.

gatto casa

Ecco perchè l’arricchimento ambientale è una cosa fondamentale per chiunque decida di adottare un gatto in appartamento. In pratica consiste nell’introdurre nel nostro ambiente degli arredi pensati appositamente per il suo benessere. Vediamo insieme i più comuni:

  • giochi: lasciate a disposizione del micio dei giochini con cui possa divertirsi anche da solo come i finti topini o delle palline. Anche le scatole di cartone sono amatissime dai nostri gatti e permettono di infilarcisi dentro e simulare una tana. E’ comunque importante fare attenzione a far ruotare i giochini e non lasciargli sempre gli stessi a disposizione: il rischio è che diventino parte integrante dell’arredamento e che il gatto perda interesse verso di essi.
  • tiragraffi: sono utilissimi per dare la possibilità al gatto di fare le proprio marcature senza devastare divani, poltrone o tende. In commercio ce ne sono di tantissimi tipi, sia verticali che orizzontali.
  • alberi per gatti: in commercio ne trovati anche in questo caso di tantissimi tipi e con prezzi anche accessibili. Si tratta di vere e proprie palestre per gatti, con vari ripiani e nascondigli. Servono per dare la possibilità al gatto di verticalizzare le sue esplorazioni così come di trovare un rifugio in alto per tutte le volte che vuole stare tranquillo.

albero per gatti tiragraffi

Un’ultima cosa. L’arricchimento ambientale dei nostri appartamenti è davvero importante ma niente può sostituire la nostra presenza. Il mio consiglio dunque è di non lasciare i nostri amici gatti sempre troppe ore da soli. Come già abbiamo più volte ribadito, anche i gatti soffrono la solitudine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *