2

 

 

La regola delle lettiere [le lettiere in una casa dovrebbero essere tante quante i gatti +1] suscita sempre grande perplessità e interesse.
E allora rispondo a qualche domande per voi.

■ Perché esiste? 

Innanzi tutto cominciamo con il dire che non l’ho inventata io, bensì è una formula che tutti gli esperti di etologia felina hanno suggerito.
Inoltre non deve essere vissuta come una regola ferrea e immutabile bensì come un’indicazione di sana gestione per garantire il benessere dei propri gatti.

■ A cosa serve?

Serve a non costringere i gatti a dover competere per l’utilizzo di una risorsa tanto importante come appunto la lettiera. Se nel territorio sono presenti almeno tante cassette quanto i gatti tutti potenzialmente potrebbero andarci contemporaneamente senza dover fare la fila o azzuffarsi tra di loro.

■ Ma come faccio? 

“Ho la casa piccola troppo piccola per tutte queste lettiere ” oppure “ho troppi gatti non posso tenere tutte queste lettiere” sono tra le principali perplessità che vengono riferite dai proprietari.
Purtroppo non sono argomentazioni valide.
Visto che il rapporto tra numero di gatti e numero di cassette e’ così importante è fondamentale pensare a questo aspetto PRIMA di adottare un altro gatto e non dopo averlo già fatto.

A questo punto ditemi Gattary: voi quante lettiere avete in casa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.