pexels-leah-kelley-596591

Il periodo delle feste natalizie coincide spesso con serate tra amici, pranzi con parenti, ospiti che permangono in casa.⠀⠀

Il gatto, animale territoriale, abitudinario e solista per natura potrebbe non gradire e mostrarsi turbato.⠀⠀

Ecco tre regole d’oro da tenere sempre a mente:

■ Date la possibilità al vostro gatto di rintanarsi ed avere un rifugio tranquillo all’interno della vostra casa: fondamentali sono le cucce chiuse e la possibilità di verticalizzare.⠀

■ Spiegate ai vostri ospiti che il gatto non è un cane e che la sua socialità è molto diversa. Non bisogna pretendere che si relazioni per forza con gli ospiti, anzi. Inoltre ogni gatto sarà diverso: ci saranno quelli più propensi alle interazioni anche con estranei, altri che invece mostreranno atteggiamenti di fastidio e paura. ⠀

■ Non stanare, non forzare e non andare a cercare il gatto per “mostrarlo” agli ospiti o per nessun altro motivo. ⠀

E i vostri gatti come reagiscono agli ospiti in casa? Io & la Sissotta vi leggiamo nei commenti ✨❤️

ps: se ami i gatti e vuoi saperne di più sul loro comportamento, seguimi su Instagram. Ti aspetto lì!⠀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.