rufus

Rufus è arrivato 11 anni fa a casa mia… aveva 6 anni, un gatto adulto…era spaurito e disorientato e ci ha messo qualche giorno per conoscere la casa e gli abitanti. Avevo perduto un gatto che viveva fuori casa e se ne era andato e questo micio biancorosso mi è stato portato da Firenze da mia sorella. A poco a poco ha conquistato me (e non era difficile) mia mamma e l’osso più duro, mio padre, ma ora è il principe incontrastato delle case, la mia e quella dei miei genitori…. E’ un gatto affettuoso che odia stare solo, se costretto durante il giorno per motivi di lavoro a sera appena torno mi cerca miagolando finchè non mi siedo e mi viene in braccio…. Ora è anziano e rimane uno dei gatti più affettuosi che io abbia avuto la fortuna di conoscere, anche ora si è offeso perchè per scrivere ho dovuto spostarlo dal grembo, ma ora finisco e continuo a farmi coccolare da lui…. amore…

Paola

2 commenti a: Ancora una storia di un gatto adulto che ha conquistato tutti: Rufus

  1. michaela barilari

    Confermo tutto, Rufus è una ventosa… Ti sale in braccio e non ti lascia più…

    la sorella…

    • neil skinner

      :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *