IMG_4680

 

Dopo tanto tempo finalmente ho avuto modo di provarla: alcuni sostengono che sia una grande bufala, altri la trovano geniale. Si tratta delle cosiddetta “spazzola magica per gatti” inventata in America da Sam Stevens qualche anno fa e poi esportata in tutto il mondo.

Si tratta di un arco massaggiatore composto di setole semi-rigide fissate su una base ovale che funziona da tiragraffi.

L’inventore della spazzola magica sostiene di essersi ispirato al comportamento primordiale dei gatti di strofinarsi sulle gambe delle persone o sui mobili, comportamento che serve a lasciare il proprio odore nel territorio.

Questa spazzola consente appunto al gatto di spazzolarsi da solo  mentre compie un’azione (quella di strusciarsi) che gli viene naturale.

gatto che si struscia

Io l’ho acquistata da D-Mail ma è possibile trovarla su varie piattaforme online come Amazon.

L’oggetto è abbastanza intuitivo per i gatti e tendono ad usarlo facilmente: altrimenti molti consigliano di ricorrere all’erba gatta (alcune confezione ne prevedono già una bustina all’interno da spargere sulla spazzola) per invogliare il micio ad utilizzarla.

Il costo iniziale quando fu inventata era di circa 40 euro: adesso è possibile trovarla ad un prezzo molto più accessibile.

spazzola magica gatti

Ettore ama molto passarci nel mezzo ma ci si struscia raramente. La Sissi non ha capito come funziona e la ignora. Come al solito il successo di un accessorio o di un gioco per gatti dipende molto dalla personalità del gatto ed è difficile prevederlo.

Gattari e voi l’avete mai provata? i vostri gatti la usano? ditemelo nei commenti!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.