Si trova ad Amsterdam ed è un intero museo dedicato ai gatti. Insieme alla Cat-Boat (ve ne avevo parlato qui) è davvero un luogo imperdibile per chi ha la passione dei felini e si trova in questa città.

Amsterdam KattenKabinet

Il museo si trova all’interno di una bellissima casa seicentesca che si affaccia sui canali di Amsterdam. Il proprietario, Bob Meijer, ci ha vissuto tanti anni in compagnia del suo migliore amico, un gattone rosso di nome John Pierpont Morgan (per gli amici Morgan) ed ha collezionato nel corso del tempo un gran numero di dipinti, sculture, locandine ed oggetti preziosi (tutti dedicati ai gatti naturalmente).

Amsterdam_KattenKabinet_Museum

 

E non immaginatevi cianfrusaglie o cineserie: tra i tantissimi quadri che potrete ammirare (ci sono pareti piene!) potrete scovare anche delle tele di Pablo Picasso, Rembrandt e Toulose Loutrec.

Amsterdam_-_KattenKabinet

 

kattenkabinet amsterdam

kattenkabinet

 

katten kabinet amsterdam

kattenkabinet amsterdam

 

kattenkabinet

Un museo davvero particolare non poteva che avere custodi altrettanto particolari: nella casa infatti vivono tutt’oggi numerosi felini che si aggirano indisturbati per le stanze e rendono l’atmosfera di questo luogo ancora più magica.

Amsterdam Katten_Kabinet

Amsterdam Katten_Kabinet

Vi lascio con una curiosità: questa bellissima casa è stata scelta come location per alcune scene del film Ocean’s Twelve, con George Clooney, Brad Pitt, Catherine Zeta-Jones e Julia Roberts.

Durante la mia visita ad Amsterdam questo è uno dei luoghi che ho amato di più: non potete non andarci!

L’indirizzo è: Herengracht 497 ed è aperto tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 17, mentre il sabato e la domenica 12-17.

kattenkabinet

 

 

2 commenti a: Un museo intero dedicato ai gatti. Si trova ad Amsterdam: partiamo?

  1. Giuseppe

    Wooo sarebbe davvero un bel sogno per me , adoro i gatti sono la mia passione , in più li definisco gli animali più perfetti al mondo , e super adorabili ❤❤❤❤❤❤❤

    • Elena

      si sono animali davvero speciali. Grazie Giuseppe per averci scritto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *