ettoculone

E’ difficile resistere al fascino del cucciolo. Vale anche per me, sostenitrice convinta del gatto vissuto. Ma di fronte al musino rotondo, agli occhioni spalancati sul mondo, al pelo “sparato”, alla pancina rosea e tirabaci del gattino piccolo, è davvero difficile resistere.

E negarlo sarebbe da bugiardi.

Ecco perchè questo periodo dell’anno è particolarmente difficile per i gatti adulti abbandonati. Trovare adozione per loro è ancora più complicato perchè vengono scavalcati dall’invasione di cuccioli a cui assistiamo puntualmente, ogni anno, in questi mesi.

Sarà proprio per questo che mi fanno simpatia. Con i loro occhioni languidi, il loro sguardo malinconico,  il fondoschiena a pera, i gatti adulti sono imbattibili.

E poi gli sfigati, gli ultimi, gli incompresi, gli imperfetti,  sono sempre stati i miei preferiti. E quindi tifo per loro. Viva le adozioni dei gatti anziani!

2 commenti a: L’invasione dei cuccioli

  1. claudia

    ciao,io sono d’accordissimo con te,quasi tutti i miei gatti son stati presi/salvati/trovati da grandi e sono davvero imbattibili!
    E poi la gente pensa che prendendo un cucciolo di gatto poi potrà abituarlo come preferisce senza riflettere sul fatto che il piccolino quando sarà adulto farà come gli pare come tutti i gatti,il gatto grande è già formato,ha già un carattere,è quasi più”comodo” se hai delle esigenze particolari!

    • Elena

      Claudia mi trovi d’accordo al 100%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *