bub

Oggi vi voglio raccontare la storia di un gatto speciale.

Di un gatto diverso, sfortunato, a cui la vita aveva negato tutto, anche la speranza.

Abbandonato perchè paralizzato nelle gambe inferiori aveva poi trovato una famiglia meravigliosa che lo aveva adottato, ma i medici avevano comunque affermato che non sarebbe mai migliorato.

E invece Bub ha mostrato il dito medio.

Ragazzi, quando i gatti hanno qualcosa per cui lottare, come l’amore di una famiglia, non li ferma nessuno.

E così è stato: Bub è migliorato di giorno in giorno, anche grazie alla popolarità avuta sui social che gli ha permesso di usufruire di consigli e di cure di esperti nel settore molto all’avanguardia.

Ecco il video che testimonia la storia di Bub.

E la prossima volta che diranno a voi o al vostro gatto che non ce la potete fare, mi raccomando: dito medio 😉

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *