Per i nostri amici che vivono in un’appartamento qual’è l’arredamento ideale, quello che li rende felici e che appaga le loro esigenze? ve lo siete mai chiesto? Sembra una banalità, ma non lo è considerato quanto tempo i nostri gatti trascorrono all’interno delle nostre stanze.

Ebbene, nella casa ideale per il nostro micio non dovrebbero mai mancare :

  • Tante cucce morbidose: i gatti sono dormiglioni e amano le comodità. Le migliori sono quelle imbottite e calde d’inverno e in vimini per l’estate.

gatto

  • Ambienti ben delimitati: le “zone” della vostra casa dovranno essere infatti ben distinte tra di loro. La zona cibo (sostanzialmente dove gli date la pappa e dove tenete la ciotola e l’acqua), la zona gioco e la zona lettiera dovranno essere ben distanziate le une con le altre.
  • Dei piani rialzati sui quali i gatti potranno avere accesso. I gatti, come tutti i felini infatti, amano guardare il mondo dall’alto, sostare e anche mangiare in piani sopraelevati.

lion-690663_1280

  • Uno o più tiragraffi, che servono per le marcature verticali. Graffiare infatti per i gatti non è solo un mero esercizio fisico e una piacere tutto felino, ma ne hanno proprio “bisogno” per affilarsi le unghie, marcare il loro territorio ed eliminare lo strato esterno della loro unghia.
  • Possibilità di arrampicarsi anche in verticale: il loro spazio infatti non si esaurisce in orizzontale come il nostro ma hanno bisogno di esplorare anche verso l’alto.

Per soddisfare queste due ultime esigenze ci sono dei complementi d’arredo fantastici che sanno coniugare secondo me sia il nostro piacere estetico che i bisogni del nostro micio. Vi faccio vedere quello che ho trovato su Internet, di un’azienda tutta italiana, bolognese per la precisione,  che costruisce tutti questi oggetti in maniera artigianale e personalizzabile.

arredo gatto

il legno utilizzato è la betulla, quindi molto resistente e pesante, spesso 18mm. Anche le corde utlizzate sono tutte resistenti, spesse dai 6 agli 8mm in sisal o polipropilene, quindi super sicure per i nostri mici, anche quelli un pò più cicciotti.

arredamento gatto

arredo gatto
Per i prodotti usano una miscela di vernice ad acqua, atossica ed ideale per gli animali: le ciotole sono tutte in acciaio inox. Tutti i tessuti che vedete sono  removibili in peluche, attaccati con velcro e lavabili a mano. Inoltre come vi dicevo tutti gli oggetti sono personalizzabili ed è possibile far incidere sul legno il nome del proprio gatto.
arredamento gatto
Le anime dei tiragraffi sono  tutte in legno (abete o faggio), quindi non utilizzano nessun tubo di cartone rigido come nei prodotti che si trovano nei negozi di animali.
gatto arredo
Infine usano un sistema di montaggio facilitato. Sulle parti a muro ci sono due asole, una orizzontale e una verticale, in modo che regolare la messa in bolla sia una sciocchezza
Avete visto che figata? io li vorrei tutti!
L’azienda si chiama Athleticat e potete trovarla sul web o anche su fb.
Happy Caturday a tutti!

3 commenti a: La casa ideale per i gatti: consigli per l’arredamento

  1. Sonia Cantamesse

    Mi interessano questi articoli vorrei sapere dove poterli comprare

    • Elena

      li puoi contattare direttamente sulle loro pagine social (c’è il link nell’articolo) sono molto carini e rispondono subito. A quel punto di diranno tutte le info per gli acquisti!

  2. AthletiCat.it

    Ciao Sonia. Trovi tutto sul nostro sito http://www.athleticat.it :)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *