cat-1328881_1280 (1)

I gatti hanno un’ottima tolleranza per le alte temperature ma anche loro possono soffrire di colpi di calore che tra l’altro sono pericolossimi, spesso fatali.

Da qui l’importanza nel riconoscerli subito e nell’agire tempestivamente.

Quali sono i sintomi del colpo di calore nel gatto?

  • Il gatto respira a bocca aperta, ansimando.
  • Salivazione eccessiva
  • Aumento della temperatura corporea (potete constatarlo toccandogli le orecchie o anche il manto).
  • Episodi di vomito
  • Tremore muscolare
  • Difficoltà a respirare
  • Apatia e immobilità

gatto

Cosa fare se ci si accorge che un gatto sta avendo un colpo di calore:

  • Spostare subito il gatto in una zona ombreggiata o ventilata.
  • Mettergli a disposizione una ciotola di acqua fresca (non fredda).
  • Bagnarlo con un panno umido avendo premura di rinfrescare le zone della testa, del collo, delle ascelle e dell’inguine (zone che tendono ad abbassare più velocemente la temperatura corporea). Il panno deve essere fresco ma non freddo altrimenti è possibile uno shock termico.
  • Contattare subito un veterinario.

Ricordate che agire tempestivamente può salvargli la vita!

Ovviamente prevenire è meglio che curare. Quindi in questo periodo particolarmente caldo vi consiglio di avere premura di tenere i vostri gatti in posti freschi e ventilati. Non rinchiudeteli in posti che possono diventare caldi ed angusti e non trasportateli in macchina nelle ore più calde della giornata. Inoltre potete fornirgli un po’ di refrigerio lasciando dei panni freschi e ben strizzati sul pavimento oppure acquistando dei tappetini refrigeranti (costo di circa 20euro). Un occhio particolare ovviamente dobbiamo averlo nei confronti dei gatti più anziani e cardiopatici.

Gattari a questo punto non mi resta che augurare buona estate a voi e ai vostri miciottoli!

 

2 commenti a: Il colpo di calore nel gatto: come salvargli la vita

  1. Tomaso

    Cara Elena, queste buone informazioni sono sempre utiili e di sicuro coloro che anno un gatti ti ringrazieranno.
    Ciao e buon fine settimana con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    • Elena

      grazie mille Tomaso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *