Head Pressing significa letteralmente “premere il capo” e si riferisce alla condizione per la quale il gatto si pone in delle posizioni che gli permettano di premere la testa su una superficie solida, come il pavimento o il muro.

Quando il gatto mette in atto questo comportamento in maniera ripetuta e compulsiva è probabile che sia il sintomo di una patologia cerebrale. Ma se nel cane è molto semplice riconoscere questa condizione, per il gatto la situazione è un po’ più complicata. Il gatto infatti è un animale che è solito dormire nelle posizioni più strane, e questo non significa assolutamente che non stia bene. Ecco alcune pose tipiche di gatti SANISSIMI, il primo tra l’altro è il mio Ettorone che se la dorme alla grandissima <3

head pressing

 

 

head pressing

https://purrfectlove.net/2015/03/head-pressing-in-cats/

 

Le caratteristiche dell’Head Pressing invece sono diverse. Sostanzialmente dobbiamo allarmarci quando:

  • il gatto lo fa da sveglio
  • il gatto lo fa particolarmente spesso
  • il gatto appoggia la testa sul muro, su uno stipide o sul pavimento
  • il gatto lo fa da seduto
  • il gatto la fa in situazioni non rilassanti
  • se, oltre a questo comportamento, il vostro gatto ha cambiato sostanzialmente le sue abitudini nell’ultimo periodo

head-pressing-cat

Photo Credits I Heart Pets

head pressing

 

Essendo il sintomo di patologie importanti e non essendo facilissimo da riconoscere vi consiglio, per qualsiasi dubbio o domanda, di contattare il vostro veterinario di fiducia. Come dice un famoso proverbio “meglio aver paura che toccarne”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *