Brigitte Bardot oggi compie oggi 82 anni. La maggior parte delle persone la ricorda come l’icona sexy degli anni sessanta ma non tutti sanno che BB da sempre è un’amante degli animali e dal 1972 (anno in cui ha definitivamente abbandonato il cinema) è un’attivista convinta per i diritti degli animali. Già dieci anni prima aveva partecipato ad una trasmissione televisiva denunciando i maltrattamenti subiti dagli animali nei macelli (argomento abbastanza innovativo per l’epoca) e nel 1986 istituisce la Fondazione Brigitte Bardot per il Benessere e la Protezione degli Animali.

BB-cats-and-dogs

Photo credits alainelkanninterviews.com

Per dare vita a questa Fondazione Brigitte  vende all’asta i suoi gioielli e molti suoi oggetti personali raccogliendo quasi 3 milioni di franchi. Da quel momento tutte le sue energie sono riservate per loro, gli animali. In una intervista di due anni fa, in occasione dei festeggiamenti per il suo ottantesimo compleanno dichiarò “Ho dato gioventù e bellezza agli uomini,. Adesso voglio dare il meglio della mia esperienza e di me stessa agli animali. Ho donato tutto quello che avevo alla mia fondazione. Spero che questo compleanno non serva a inutili festeggiamenti ma a far conoscere le mie battaglie”

brigitte bardot

ohnotheydidnt.livejournal.com

“Nella mia vita sono circondata da una cinquantina di animali. Maiali, capre, pecore, cavalli, pony, cinghiali, asini, oche, anatre, galline, gatti e ovviamente cani. Sono i miei compagni di vita».

BB vive infatti in una tenuta immersa nel verde a Saint Tropez dove raccoglie, accudisce e cura moltissimi animali. Come lei descrive proprio in una di queste interviste “me li scaricano da qualche camion e spesso me li ritrovo non so come davanti alla porta di casa. Ma la mia fondazione va anche a cercarne molti per salvarli dal macello.

La Fondazione Brigitte Bardot si occupa di numerose cause, dalla lotta alla macellazione della carne di cavallo, alla salvezza delle foche, ai diritti degli animali abbandonati.  Se volete saperne di più potete cliccare qui e dare un’occhiata.

Quando le chiedono che effetto fa essere ricordata come una sex symbol lei risponde: «Bell’omaggio, lo riconosco. Ma è solo un’immagine. Apparenza. Io spero di essere ricordata come la ‘fatina degli animali’

 

brigitte bardot

getleashedmag.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *