chiccoprimopiano

Quante iniziative in questi giorni per  Chicco. Una mostra fotografica, due interviste tv. E’ quasi un anno che è nata l’associazione e quasi un anno e mezzo che Chicco non c’è più. Nel mezzo ci sono state persone da conoscere, persone già conosciute, parole da scrivere, da rileggere, da correggere e da commentare, altre interviste tv, vestiti da scegliere, foto da scattare. Quante cose mi ha portato Chicco e questa associazione in sua memoria, quanta vita, quanti interessi scoperti, quanti volti incrociati, quanti contatti virtuali e poi reali oppure reali e poi virtuali, quanti musini di gatto, quante storie ascoltate, quanti appelli.

Quanta strada.

Però, caro Chicco, se ti dicessi che ridarei tutto indietro per poterti riabbracciare chissà se mi crederesti. Riavvolgerei il tempo e ti terrei stretto. Tutto il resto non sarebbe mai esistito.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *