Domanda: dove va una gattara in vacanza? ma a Brolo nei Paese dei Gatti naturalmente! Venite, che vi porto con me :-)

 

Brolo il paese dei gatti

Brolo Paese dei Gatti

Brolo è una piccola cittadina che si affaccia sul Lago d’Orta. E’ un luogo veramente grazioso che ha incentrato la tua identità sull’essere appunto il paese ufficiale dei gatti. In realtà dei gatti in pelo ed ossa non ce ne sono molti ma in compenso c’è un monumento e una strada tutta dedicata a loro. Inoltre quasi tutte le case di questa città hanno una piastrella raffigurante un felino. E’ un luogo davvero particolare.

 

Brolo Paese dei gatti

Brolo Paese dei Gatti

Quando si arriva a Brolo si può posteggiare la macchina nel parcheggio cittadino e già ci rendiamo conto di dove siamo. Proprio lì vicino c’è un bar-ristorante (l’unico della città) dove potersi rifocillare un po’ prima del giro turistico.

 

Brolo Paese dei Gatti

A qual punto siamo pronti per addentrarci per le stradine del centro storico. Una sosta la merita sicuramente la Chiesa di Sant’Antonio abate in Brolo dal quale si gode di un bellissimo panorama proprio sul lago.

A quel punto siamo pronti per addentrarci nella Strescia dal Gat, in pratica una piccola stradina pedonale tutta dedicata ai gatti, davvero tutta da scoprire. Oltre tutte le raffigurazioni miciose, è l’atmosfera un po’ fuori dal tempo a fare da padrona: tanto silenzio e tanta tranquillità.

Brolo Paese dei GAtti

Brolo è un piccolo borgo delizioso ma veramente molto piccolo: in un paio di ore si visita senza problemi. Tra le altre città da visitare lì intorno vi consiglio Omegna, con la sua passeggiata lungo il canale Nigoglia e  anche Pella: sul lungolago c’è una gelateria davvero strepitosa, che si chiama Gelateria Antica Torre.  D’altra parte non si vive di soli gatti :-)

 

3 commenti a: Il Paese dei Gatti esiste ed è a Brolo, sul Lago d’Orta

  1. Maura

    Che bella la passeggiata! Sembrava di essere con voi, con queste immagini gattose;-) sembravano mici che si affacciavano per salutare! Paesino d’altri tempi, sembra che il tempo si sia fermato. Mi ha fatto pensare a Bordano, un piccolo paese al confine tra Veneto e Friuli che riporta sotto il cartello di inizio demografico “il paese delle farfalle”.
    Anche qui’ ogni casa ha un dipinto di farfalle, ci sono facciate interamente raffiguranti queste impalpabili creature. Bello, bellissimo…a presto cara Elena.

    • Elena

      ciao Maura! si confermo Brolo è proprio un paesino fuori dal tempo! che bello deve essere anche il Paese delle Farfalle! non lo conoscevo! chissà se un giorno andrò anche lì…mi piacerebbe! un bacione grande!

  2. Tomaso

    Cara Elena, non conoscevo che ci sia un paese dei gatti, io credo che sia molto interessante visitare quel luogo.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *