I gatti hanno un loro modo speciale, tutto loro, di farci capire che ci vogliono bene. Ma quali sono questi modi felini? Come riconoscerli?

gatto

  • Il primo modo è sicuramente quello di decidere di stare con noi. In che senso, mi chiederete. Nel senso che la compagnia di un gatto non ha niente di scontato. I gatti ci scelgono continuamente. Questo ovviamente vale di più per i gatti che hanno anche accesso all’aperto ma non sono estranei da questo meccanismo neppure i gatti da appartamento: quando decidono di starci vicino e di non appartarsi in una stanza in solitudine, quando decidono di venirci in collo, ecco, quelle sono enormi dimostrazioni di affetto. E come dicevamo ancora di più per i gatti che sono liberi di scorrazzare per il territorio. Per infatti gatti la decisione è semplice: se non gli andiamo a genio si scelgono altri padroni, o comunque preferiscono restare soli. Non si fanno tanti problemi ed è una cosa che accade spesso. Quindi se tutte le sere tornano in casa da noi consideriamolo come uno dei più grandi complimenti che un gatto possa farci.

 

  • Un altro modo è quello di farci miao. Molti studiosi sostengono che i gatti tra di loro non hanno molte occasioni di “parlarsi” attraverso i miagolii. Preferiscono altre forme di comunicazione non verbale, come quella corporea e territoriale. Il miao è qualcosa che i gatti dedicano in maniera speciale a noi umani, e in particolar modo a quelli a cui vogliono dire qualcosa. Chissà, magari proprio “ti voglio bene umano”.

 

  • Il vostro gatto vi lecca? Ecco, essere leccati dalla lingua rasposa dei gatti è un grande privilegio. Non solo ci considerano un loro simile, ma ci considerano anche qualcuno per cui vale la pena prendersi cura di lui.

gatto che si lecca

  • Un altro modo ancora per dimostrarci il loro affetto è quando decidono di strusciarsi il muso su di noi: altro segnale tipico che il nostro gatto ci vuole “marcare” con i suoi ferormoni e che ci considera come qualcosa di suo.

 

  • Infine fare le fusa: le fusa sono uno dei comportamenti più misteriosi e più affascinanti che il gatto può fare. Tanti sono i motivi per cui un gatto emette le fusa, ma uno di questi sicuramente è l’affetto. O meglio: attraverso le fusa lui vi sta dicendo “mi piace la tua vicinanza, non te ne andare”. Se questo non è amore…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *