DSC_0033

1- Sono un gatto e su di me circolano tante voci strane. Primo fra tutte che sono un solitario e un po’ misantropo. In realtà non è vero. Soprattutto se vivo in appartamento e non ho molti stimoli (caccia, esplorazione del territorio etc) mi piace tantissimo passare del tempo con te. Quindi non mi lasciare troppe ore da solo. Io mi annoio.

2- E’ vero, mi piace la tua compagnia. Ma anche quando sei in casa ho bisogno comunque di alcuni posti dover rifugiarmi e che siano soltanto miei. Insomma, ho bisogno anche io della mia privacy. Mettimi una cuccia sotto il letto, o in quell’angolino caldo in quel posto tranquillo della casa. Andrò lì quando vorrò ricaricare le pile e riposarmi.

3- Tu vivi in una casa divisa in stanze. Piacerebbe anche a me lo sai? quindi non mettermi la ciotola troppo vicino alla zona lettiera…a te piacerebbe mangiare in bagno?

4- Non mi piacciono i rumori forti, come la televisione o la musica troppo alta. Niente Justin Biber o Lady Gaga. Se proprio devo scegliere, preferisco la musica classica.

5- Se vivo con fratellini o sorelline non mi piace condividere la ciotola e la lettiera con loro. Ognuno di noi dovrebbe averne una tutta per sè. Poi ogni tanto ce le scambiamo ok, ma sono affari nostri. Cose tra mici insomma 😉

Un commento a: 5 cose che ogni gatto che vive in casa vorrebbe che il suo padrone sapesse

  1. Manola

    Tutto vero! Le mie micie hanno tutto e anche di più… Sono le mie principesse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *