E7M_0101

 

Oggi parliamo di un argomento spinoso, forse difficile da affrontare ma che reputo comunque molto importante. Tutti noi gattari sogniamo per i nostri mici una vita lunga, felice e soprattutto sempre serena. Purtroppo però le cose non vanno sempre come si vorrebbero e momenti di difficoltà o di malattia possono comunque esserci.

Dopo aver parlato del fatto che anche i gatti soffrono la solitudine oggi volevo affrontare l’argomento che anche i gatti provano dolore fisico e molto più spesso di quello che pensiamo purtroppo. Infatti il gatto tende a mascherare il dolore per via della sua natura da predatore e quindi dobbiamo essere noi a fare molta attenzione a scoprire se in alcuni momenti della sua vita sta soffrendo.

Ecco alcune cose che è utile sapere:

  • Il suo dolore purtroppo è molto più frequente di quello che noi possiamo immaginare proprio per il motivo che dicevamo prima e anche per il suo carattere molto riservato e dignitoso.
  • Il gatto non ha modo di manifestare il suo dolore in maniera chiara, piangendo o parlando come facciamo noi. Alcuni cambiamenti nel suo comportamento abituale però potrebbero farci pensare che c’è qualcosa che non va, ad esempio se improvvisamente non sale più sulla sua poltrona preferita, oppure se non cerca il cibo: sono tutti tipi segnali che dovrebbero allarmarci e spingerci contattare un veterinario, anche solo per una visita di controllo.
  • Anche quando il dolore è manifesto vi raccomando di usare solo medicine specifiche per lui. I nostri antidolorifici potrebbero essere infatti molto tossici per il nostro micio. E parlatene prima sempre con un veterinario! il fai da te in questi casi non è mai raccomandabile.

2 commenti a: Anche i gatti provano dolore

  1. Paola Franceschini

    Ti assicuro che sto peggio io di loro: mi “drogo”di Tavor ogni volta che li porto dal veterinario. ..

    • Elena

      ahahah addirittura Paolina? io faccio delle sudate immense comunque….torno che sono uno straccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *