Gattari, oggi parliamo di sabbiette per la lettiera. Ce ne sono di tantissimi tipi e spesso non è facile orientarsi. E poi il gatto non perdona. Sbagliare lettiera può voler dire passare una brutta giornata :-).

Le tipologie più frequenti sono quelle agglomeranti (che fanno la palla), quelle non agglomeranti, quelle in cristalli di silicio (super care e super assorbenti) e quelle vegetali.

Tutto questo, nella teoria. Perchè la pratica felina si sa, è tutta un’altra cosa. Diciamo che ogni micio ha le sue predilezioni e fargli cambiare idea non è per niente facile. Io però ho tentato e ho proposto ai miei una lettiera diversa e per la prima volta in vita mia (e in quella dei miei gatti) ho provato una lettiera vegetale, Siria.

Ma voi lo sapevate che ogni micio consuma ben 220 Kg di lettiera all’anno? considerando queste cifre non si può non pensare all’impatto ambientale di tutto ciò e sinceramente questi dati fanno un po’ paura. Le lettiere vegetali invece sono tutte fatte da materiali compostabili e per questo motivo riducono notevolmente i danni ambientali derivanti dall’utilizzo di lettiere minerali. Per non parlare dello sfruttamento del suolo, inquinamento dell’aria e produzione di rifiuti tossici derivanti dalla produzione della altre sabbiette chimiche.

Inoltre essendo composte da materiali naturali tutelano anche la salute del nostro micio (oltre che la nostra): infatti non producono polveri dannose per le vie respiratorie.

Per quanto riguarda Siria vi racconto com’è andata: io mi sono trovata benissimo e se all’inizio ero molto titubante nel cambiare lettiera  alla fine mi sono ricreduta. Diciamo che la novità è stata accolta subito con molta curiosità :-)

gatto

 

I granuli di questa lettiera derivano dal torsolo del mais (oh, più naturale di così), è totalmente biodegradabile e può essere smaltito anche nel nostro wc (io non ho provato). E’ agglomerante e questo l’ho trovato molto comodo. Inoltre è totalmente inodore e per me che devo tenere le lettiere in casa non è un vantaggio da poco.

gatto

gatti

Inoltre pensavo che i miei avrebbero reagito peggio: in realtà devo dire che hanno gradito la tipologia di lettiera (invece odiano quella in cristalli) e ci hanno fatto tranquillamente i loro bisogni.

gatti

Se la volete provare o se siete curiosi la potete trovare qui.

E i vostri che sabbietta amano?

gatto

 

 

18 commenti a: Lettiere vegetali per gatti: le avete mai provate?

  1. francesca

    i miei usano la olettiera ecologica tedesca non faccio nomi… a volte anche quella agglomerante di bentonte al costo di 99 cent -1,49 cent 5 kg… dipende dai soldi che psso spendere… ma la ecologica tedesca agglomerante le batte tutte

    • francesca

      proverò sicuramente questa italiana

    • Patty

      Come si chiama quella tedesca?

      • Elena

        NOn lo so!

  2. Ilaria

    uhm… avevo provato una lettiera vegetale per un po’ di tempo ma, a parte che la tanto pubblicizzata maggiore durata non l’ho proprio vista…. ma poi costava uno sproposito!!

    Ora, visto che non gli attuali chiari di luna l’elemento “portafoglio” non si può proprio ignorare, e visto che costa, a parità di volume, circa 5 volte quella che uso adesso (almeno contando il sacco più piccolo)… Questa com’è come durata? Per capirci, io al momento con i miei due gatti consumo un sacco da 5 lt alla settimana.

    E, essendo di mais, non è molto leggera? Ho entrambi i gatti che fanno uno scavo da prospezione petrolifera ad ogni pipì… rischio di trovarmela in giro per tutta la casa?

    • Elena

      ciao Ilaria, si un pò leggerina in effetti lo è però io mi sono trovata molto bene. La durata è ottima basta togliere le “palle” di pipì e la pupù e poi dura abbastanza!

  3. Stefania

    Io uso di solito la petup e il mio gatto si trova bene ma purtroppo anche se la pulisco spesso un po’ di odore la fa, a livello di odore questa com’è?

    • Elena

      sinceramente ottima. Zero odori. Mi è piaciuta molto anche per quello.

  4. Monica

    Ultimamente sto cambiando spesso…. Ho problemi. I con gli odori… Non ne trovo una di efficiente…. I miei non hanno problemi se gliela cambio… Mi sai dire inviato di questa marca… Siria?
    Grazoe

    • Elena

      questa marca è molto buona e soprattutto zero odori! Fammi sapere!

    • Stefania

      ciao x gli odori mi trovo benissimo con biokat’s diamond fresh … è fantastica .. xó vorrei provare qst “siria” .. mi incuriosisce molto il fatto ke sia naturale .. e ke in molti ne parlano bene…

      • Elena

        Ciao Stefania,io mi son trovata bene e anche i miei gatti hanno gradito…fammi sapere poi, sono curiosa di sapere come è andata!

  5. Cinzia

    Ciao,io ho provato delle sabbietta vegetali, ma dopo poco facevano tantissima polvere che i gatti si portavano sulle zampe e me la ritrovavo per tutta casa. Soprattutto sul letto e il divano,ovviamente. Questa come si comporta in merito ?… Ora ne sto usando una che ha dei trucioli di carta compressa, da quel punto di vista è ottima,per gli odori nn tanto, dopo poco si sente odore di ammoniaca.

    • Elena

      per gli odori questa è molto buona! un po’ di polvere sinceramente la fa ma non tantissima…in realtà a me fa polvere anche la lettiera normale!!!

  6. Viviana

    Io ho usato una volta la lettiera vegetale, ma il gatto la mangiava e non ci faceva i bisogni. Sono tornata alla bentonite

    • Elena

      ahahhahah eh beh ci credo! sono tremendi!

  7. Natalina Falco

    Dove la trovo,

    • Elena

      Nei negozi di articoli per animali. Se nella tua zona invece non li trovi prova a consultare il loro sito e magari chiedere direttamente a loro! Fammi sapere poi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *